(IT) Come bolle di sapone… soffiamo nel mondo il nostro nuovo titolo…

Siamo lieti di annunciare ai nostri lettori italiani e agli amanti della lingua italiana sparsi in tutto il mondo, che è appena uscito Come bolle di sapone, la nuova silloge poetica della nostra inarrestabile, incontenibile e inimitabile Giulia Quaranta Provenzano, poetessa virtuosa, affermata fotografa d’arte, conferenziera, combattente come noi per una cultura più giusta e sempre gratuita per i giovani.
Le poesie di Giulia sono leggere come delle bolle di sapone, sono soffi lievi nel cielo torbido di fine novembre. Fanno riflettere e ti fanno soffermare sul valore delle parole, dando a ognuna di esse il suo significato più profondo.

Noi le abbiamo già lette e le abbiamo subito amate. Ora speriamo con tutto il cuore che questo piccolo dono vi aiuti a trovare qualche risposta e allevii la vostra solitudine. Perché è a questo che servono i libri: a farci sorridere e a tenerci compagnia, dopotutto. E mai come in quest’epoca di assoluta solitudine delegata ai nostri bambini, abbiamo bisogno di lbri belli per salvare loro e noi dall’oblio dell’essere.

Grazie Giulia, da parte di tutti noi, per il tuo lavoro appassionato. E grazie a voi, cari lettori, se lo leggerete o ne regalerete una copia ai vostri figli.

Come bolle di sapone
Giulia Quaranta Provenzano
Copertina flessibile: 60 pagine
Lingua: Italiano
ISBN:
 978-2491229023
DISTRIBUZIONE GRATUITA NELLE SCUOLE
Acquista su Amazon, Sostieni il nostro progetto

Leggi il bellissimo articolo su Riviera Press
Leggi l’intervista alla nostra Giulia Q.P. su Oggi Cronaca

(IT) Riviera Time intervista Giulia Quaranta Provenzano, autrice della raccolta di poesie L’Amore è

Cari amici e lettori grandi e piccini, vi presentiamo la nostra Giulia Quaranta Provenzano, appena tornata da Spoleto Arte, per la Biennale Milano 2019, scelta dal critico d’arte italiano Vittorio Sgarbi.

In questa bellissima intervista, girata su una panchina baciata dal sole ligure, Giulia ha illustrato molto bene il nostro progetto multilinguistico, orgogliosa di far parte del team di Articoli Liberi. “La casa editrice nasce […] per diffondere gratuitamente i libri tra i bambini e i ragazzi di vari Paesi del mondo”, ha raccontato la poetessa ai microfoni di Riviera Time.

Parlare d’amore non è facile, si rischia di cadere nei cliché, si sa. Ma il nostro in fondo è proprio un progetto d’amore, e lo sa bene chi ci sostiene e prende parte attiva alle stampe, la diffusione a titolo gratuito, la cura dei testi e la realizzazione delle copertine, e quant’altro ci sta dando giorno dopo giorno tante soddisfazioni.

Giulia Quaranta Provenzano alla Biennale Milano 2019 – foto credit: Riviera Time

Continuate a seguirci e sostenerci col vostro prezioso passaparola. Noi intanto siamo alle prese col nostro primo libro in portoghese…